Ministero difesaIn seguito a ulteriore verifica degli elenchi di militari italiani deceduti nei campi di prigionia in Russia – elenchi trasmessi dal Governo dell'ex Unione Sovietica negli anni '90 – il Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti (Onorcaduti) ha rilevato alcuni nominativi che – in seguito a traslitterazione e ai dovuti riscontri – si identificano con quelli di militari italiani già dichiarati scomparsi in Russia.

 

Leggi la lista dei nominativi traslitterati e identificati.