Ministero difesaU.N.I.R.R. comunica che il Ministero della Difesa - Onorcaduti ha provveduto ad una verifica degli elenchi dei militari italiani prigionieri in Russia trasmessi, negli anni '90, dal governo dell'Unione Sovietica. Nel corso di questa verifica sono stati rilevati alcuni nominativi, in cirillico, che traslitterati ed effettuati i necessari riscontri, hanno permesso di identificare dieci militari italiani già dichiarati dispersi in Russia. Riportiamo di seguito le schede dei militari italiani identificati.