Divisione CuneenseIl 2013 – come sappiamo – ricorre il settantesimo anniversario del rientro dalla Campagna di Russia. Eventi, quelli connessi al Fronte Orientale, che hanno profondamente segnato la storia dell'Italia e di tante famiglie; in provincia di Cuneo le perdite furono tantissime. Non a caso la Divisione alpina Cuneense – che raccoglieva i ragazzi delle valli cuneesi (ma non solo) – fu ribattezzata la “Divisione Martire”. A conclusione di molti eventi commemorativi susseguitisi durante l'estate, l'A.N.A. di Cuneo ha organizzato per il 31 agosto e il 1º settembre una grande manifestazione, nell'’ambito della quale verrà inaugurato il primo lotto dei lavori che riguardano i locali della stazione Borgo Gesso: qui avrà sede il Memoriale della Cuneense, con una mostra permanente dedicata alla Divisione. 

La scelta di Borgo Gesso quale sede del Memoriale e della mostra è simbolica: da tale stazione ferroviaria, infatti, nell'estate 1942 la Divisione Cuneense partì per la Campagna di Russia. Cimeli, fotografie, materiali e oggetti diversi – rimasti a memoria di quel tempo – saranno il modo per mantenere vivo il ricordo della Divisione e dei tantissimi che non fecero ritorno.

31 agosto

 

Ore 09.30

Cerimonia ufficiale presso il Santuario di San Maurizio di Cervasca

 

Ore 15.00

Inaugurazione dei lavori del primo lotto del Memoriale alla stazione Borgo Gesso. Seguirà corteo con deposizione della corona ai monumenti ai caduti

 

Ore 19.00

Arrivo Staffetta Alpina (partita il mattino da Cervasca). Alzabandiera, onore ai caduti e deposizione corona

 

Ore 21.00

Piazza Seminario (Mercato Coperto): esibizione del coro La Baita e concerto del tenore Michelangelo Pepino
 

 

1 settembre

 

Ore 08.30

Riunione gruppi A.N.A. della provincia di Cuneo, della Liguria e della Toscana. Colazione alpina, sfilata in centro, discorsi e messa

 

Ore 12.30

Pranzo al Mercato Coperto

 

Ore 17.00

Ammainabandiera

 

Qui ulteriori dettagli sulla manifestazione.