Dopo l'adunata nazionale alpini dello scorso anno, L'Aquila sarà sede di un ulteriore signifitcativo raduno, quello delle penne nere del Battaglione L'Aquila, che prese parte alla Campagna di Russia con la Julia.

 

Ricordiamo che la Divisione iniziò il ripiegamento il 17 gennaio 1943 (così come l'intero Corpo d'Armata alpino), dopo avere subito perdite gravissime nel mese in cui essa era stata schierata a sud del fiume Kalitva, nel settore di fronte tenuto in precedenza dal II Corpo d'Armata (Divisioni Cosseria e Ravenna): il 19 dicembre 1942 era giunto in zona un primo gruppo d'intervento – costituito dai Battaglioni L'Aquila e Tolmezzo, dalla 13ª e 34ª Batteria del 3° Reggimento Artiglieria alpina, dall'83ª Compagnia Cannoni e dalla 45ª Batteria Contraerei – cui a breve avrebbe fatto seguito tutta la Julia.

 

L'evento avrà inizio venerdì 7 ottobre 2016 alle 17.30, con la rassegna dei cori alpini, e si concluderà domenica 9 ottobre con la deposizione di una corona commemorativa presso il monumento al maresciallo Luca Polsinelli, 9° Reggimento alpini, vittima – il 5 maggio 2006 – di un attentato a Kabul, a opera dei talebani.

 

Qui ulteriori dettagli.