Immagine tratta dal sito del Consolato russo di Ancona

Per ricordare il 70º anniversario del ripiegamento dell'Arm.I.R., il Comitato di Jesi delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, ha promosso due iniziative.

 

La prima è una mostra che verrà inaugurata il giorno 24 aprile p.v. – ore 18.00 – presso il Palazzo dei Convegni di Jesi. Durante la mostra saranno esposti 140 quadri fotografici delle dimensioni di 40x50 cm, più altri 12 quadri di dimensioni maggiori (70x100 cm).

Il tutto sarà predisposto da U.N.I.R.R., sezione Marche.

 

La seconda iniziativa prevede invece la rappresentazione del famoso monologo portato in scena da Simone Cristicchi, Li Romani in Russia, basato sull'opera omonima di Elia Marcelli in dialetto romanesco. Marcelli partecipò a quattro Campagne di guerra (tra cui quella di Russia), e fu al Fronte Orientale con la Divisione Torino.

 

Per assistere allo spettacolo teatrale – che avrà luogo, probabilmente, presso il Teatro Pergolesi – bisognerà attendere il 4 novembre, festa delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale.

 

Qui altri dettagli.