Monumento Caduti di Russia Monte Orfano BS

 

Il monumento sul Monte Orfano è sorto nel dopoguerra grazie all'iniziativa di alcuni reduci sopravvissuti alla Campagna di Russia.

Essi, per mantenere vivo il ricordo dei compagni morti e scomparsi, iniziarono a erigere la struttura sulla sommità del Monte Orfano, in Franciacorta.

Il monumento è stato terminato e inaugurato nel 1974, con la posa di opere in ferro battuto del maestro d’arte rovatese Aldo Caratti e di Bruno Piardi.

In un pilastro è inserita una teca contenente terra di Nikolaevka. Pur dedicato a tutti quanti non tornarono dal Fronte Orientale, onora e ricorda in modo particolare i novanta giovani di Rovato (BS) che persero la vita in Russia.

 

L'immagine del monumento è tratta da http://www.alpinirovato.it/la-nostra-storia.html.