Il reduce Andreino Avanzini ha donato all'U.N.I.R.R. questo suo lavoro: un bell'album conservato ora nell'archivio dell'Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia, a Milano. Il signor Avanzini era assegnato  alla 121ª Compagnia Telegrafisti dell'VIII Battaglione Collegamenti del Genio, reparto dipendente – in via gerarchica – prima dal C.S.I.R. e in seguito dal XXXV Corpo d'Armata-C.S.I.R..

 

 

Avanzini1

 

Misura cm 51,00 x cm 31,60 ed è alto cm 3,00.

Con un paziente lavoro di ritaglio e collage, il reduce ha rielaborato creativamente gli articoli di Gian Carlo Fusco, apparsi in diciotto puntate su "Il Giorno" nel 1961, ed il "Diario del Don" di Carlo Silva (pubblicato nei giorni 8-11-13-15-18-20 gennaio).

 

Prima parte

Seconda parte