Pubblichiamo una mappa dell'epoca relativa ai campi ospedale n. 3007-3171, situati rispettivamente a Fosforitnyj e Rudničnyj. Tali località si trovano nella Regione di Kirov, 250 chilometri a nord-est della città omonima. La stazione ferroviaria di riferimento era quella del villaggio di Rudničnyj. Maria Teresa Giusti, in relazione ai campi n. 3007-3171, nel suo libro I prigionieri italiani in Russia riporta 346 decessi di nostri connazionali. La mappa è presa dal supplemento a un vecchio numero del Notiziario U.N.I.R.R.. 

 

Un ringraziamento alla professoressa Gianna Valsecchi per la collaborazione nel tradurre il testo in cirillico.

 

 

Oggi le due località sono individuabili tramite Google Maps, sebbene Fosforitnyj abbia denominazione un pochino diversa (Fosforitnaya).

 

Apri la mappa.

 


 

 

Il signor Luciano Arduini, cui va la nostra gratitudine per questo contributo significativo,

ci ha inviato tre immagini relative all'area cimiteriale rappresentata nella mappa...

 

L'area cimiteriale vista dall'alto - Si noti la corrispondenza tra la forma dell'area così come riportata nella mappa dell'epoca e la parte di terreno che compare in questa immagine

 

 

Croce e lapidi sul terreno dell'area cimiteriale

 

 

Il dettaglio mostra una lapide commemorativa in ricordo dei prigionieri ungheresi deceduti nei campi ospedale 3007-3171