×
Ricerche di militari

Prima di postare domande relative a ricerche di militari, si prega consultare la guida che abbiamo creato al seguente indirizzo:
www.unirr.it/ricerche/guida-per-le-ricerche-di-militari

× Richieste di aiuto nelle ricerche

Francesco Ghione - Divisione Alpina Cuneense - Deceduto a Uciostoje

26/02/2018 12:38 #1 da Stefania
Buongiorno a tutti, mi chiamo Stefania e sono la pronipote dell'alpino Francesco Ghione (potete vedere la foto che gentilmente mi hanno uploadato, nel caso foste interessati). Sto facendo alcune ricerche e grazie al cielo (ma più che altro grazie a lui) lo zio aveva l'abitudine di scrivere molto. Vengo al dunque, nel 1942 da aprile (ma anche prima credo) a luglio era in Croazia (nei suoi fogli scrive di Mostar, Ragusa che è come chiamavano Dubrovnik e Cattaro), ma in rete non ho trovato molte notizie e sto ancora aspettando il foglio matricolare. E sì, ho anche scritto al Ministero della Difesa per ulteriori notizie. Comunque, accetterei a braccia aperte qualsiasi notizia vogliate condividere riguardante la Divisione Cuneense e il battaglione Ceva in particolare.
P.s.: Lo zio è partito per la Russia da Garessio (Cn) a fine dicembre del 1942,faceva parte del 104° Rgt. di marcia ed è morto nel campo 56 di Ucjostoie, di cui fino a poco tempo fa ignoravo l'esistenza. Ma questa è una storia lunga e devo ancora scriverla, per adesso vi ringrazio per esserci e per avermi fatto trovare un pezzo della mia famiglia. Vi saluto,
Stefania

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/03/2018 14:09 #2 da Patrizia Marchesini
Buongiorno, Stefania.

Ci siamo sentite via mail in occasione dell'inserimento della foto di Francesco nella nostra galleria-immagini dedicata ai deceduti al Fronte Russo. Un libro che potrebbe leggere è La Divisione alpina Cuneense al Fronte Russo (1942-1943), di Carmelo Catanoso e Agostino Uberti.
Vi sono tanti dettagli sugli eventi in cui la suddetta Grande Unità (e i suoi reparti) vennero coinvolti.

Il volume è pressoché introvabile, purtroppo, ma grazie al catalogo on-line del servizio bibliotecario nazionale, può scoprire in quali biblioteche italiane esso sia disponibile (eventualmente potrà sfruttare il prestito inter-bibliotecario).

Consulti anche l'elenco bibliografico a disposizione in questo sito (può accedervi anche dalla home-page), per verificare se vi siano pubblicazioni specifiche sul Battaglione Ceva.

Infine, ho il nominativo di due reduci del Battaglione medesimo.
Per motivi di privacy non posso inserire qui i loro indirizzi e i rispettivi recapiti telefonici, ma glieli invierò con un msg privato.
Per visualizzarlo, dovrà cliccare sul quadratino relativo al suo nome-utente (compare in alto e a destra nella schermata del forum).
Scorrendo verso il basso, vedrà che è possibile leggere i messaggi privati inoltrati tramite questo forum.

Mi faccia sapere se incontra difficoltà.

Patrizia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/03/2018 15:50 #3 da Stefania
Grazie mille Patrizia. Il suddetto volume è quasi come il Sacro Graal, l'ho trovato nella biblioteca di Mondovì e lo sto inseguendo da più di un mese (era in prestito), mi hanno detto che a giorni dovrebbe arrivare.
Grazie ancora.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/03/2018 17:28 #4 da Patrizia Marchesini
Eccomi, Stefania.

Spero, allora, che presto abbia la possibilità di leggere il volume Catanoso/Uberti.

Cari saluti e buona serata.

Patrizia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maurizio ComunelloPatrizia Marchesini