×
Ricerche di militari

Prima di postare domande relative a ricerche di militari, si prega consultare la guida che abbiamo creato al seguente indirizzo:
www.unirr.it/ricerche/guida-per-le-ricerche-di-militari

× Richieste di aiuto nelle ricerche

Mio padre Bruno Merighi - 89° Reggimento Fanteria - Divisione Cosseria

31/12/2016 14:30 #91 da robro
Ciao Patrizia e Maurizio per la prossima mostra avrei intenzione di mettere la foto/cartolina della caserma di Forlì in cui è stato chiamato alle armi mio papà. Si tratta del 11° Rgt. Fanteria "G:SAVOIA" in che caserma poteva essere dislocato visto che su ebay a Forlì risultano 2-3 caserme???????
Grazie ed auguri 2017

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2017 13:20 - 02/01/2017 14:13 #92 da Patrizia Marchesini
Ciao, Roberto.

Grazie per gli auguri...

Veniamo alla tua domanda. L'11° Reggimento Fanteria (così come il 12°) era parte della 56ª Divisione Casale.
Che il Reggimento fosse di stanza a Forlì è confermato nell' intervista a Bruno Alquati .

Altro accenno lo trovi in un libro intitolato Per ogni pidocchio cinque bastonate, di Gianfranco Maris (insieme a Michele Brambilla), alcune pagine del quale sono disponibili nel web.

Purtroppo Bruno Alquati è deceduto e degli autori del libro non so nulla... dalle pagine suddette si ricava il dettaglio della presenza di Gianfranco Maris sul Fronte Greco-Albanese, nonché della sua cattura da parte tedesca dopo l'8 settembre 1943 e della successiva prigionia nei lager nazisti.

Anche cercando notizie in internet sulle caserme di Forlì (operative all'epoca e oggi) non ho trovato agganci all'11° Reggimento.
Può essere che presso l'Archivio di Stato di Forlì siano conservate notizie al riguardo, ma non posso dartene certezza, ovvio.

Mi spiace...


Patrizia
Ringraziano per il messaggio: robro

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2017 20:11 #93 da Maurizio Comunello
Allora rispondo io.
La 56ª Divisione Fanteria CASALE era erede della Brigata MONFERRATO (che aveva combattuto nella 1ªGuerra Mondiale).
Fu istituita nel 1939 in FORLI' con 11° e 12° Reggimento fanteria ed il 56°Reggimento Artiglieria ,al Comando del Generale Enea NAVARRINI (che era di Cesena) ed aveva Sede nel Palazzo REGGIANI-ROMAGNOLI (attuale Sede Museale) in Via Cesare ALBICINI.
Era La Divisione con cui aveva combattuto Giulio BEDESCHI in Albania, prima di passare con gli Alpini della Divisione JULIA in Russia.
Ciao Roberto.
Maurizio
Ringraziano per il messaggio: robro

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2017 20:22 #94 da Patrizia Marchesini
Vedi, Roberto?

Guarda un po' quanti dettagli, grazie a Maurizio.

A presto.


Patrizia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/01/2017 17:14 #95 da robro
Ciao Maurizio in base al tuo fiuto ti faccio un quesito (ovviamente anche a Patrizia)....ho su una lettera di mio papà del 11/11/1942 la seguente sequenza:......dopo 28 giorni di viaggio in treno all'arrivo all'ultima stazione vidi AMELIO FORNASARI lo chiamai ma lui nn mi vide.....invece era venuto in stazione per trovare i suoi amici BERSAGLIERI che facevano da cucinieri sulla nostra tradotta.......gli corsi incontro e la sorpresa di trovare un paesano lontano dalla PATRIA (paese era Stellata di Bondeno prov. Ferrara).
Il giorno dopo una marcia di trasferimento ci siamo incontrati di nuovo e lui mi portò un pezzo di carne e formaggio..........poi non ci siamo più visti.

QUESITO:VORREI RISALIRE A FORNASARI AMELIO

1- a Stellata non ha parenti
2-in Comune di Bondeno (anagrafe) nn risulta
3-nell'Archivio di Stato di Bologna serve almeno Comune ed anno di nascita
4-nell'Archivio di Stato di Mantova risulta sconosciuto
5-nell'Archivio di Stato di Modena non risulta per gli anni 1920-21-22
6-nei dispersi UNIRR nn risulta
in che direzione orientare le ricerche?????forse se era un Bersagliere anch'esso come si fa a rintracciarlo????
Se hai (avete) un guizzo di intuito più di me forse risolviamo il quesito.
In ogni caso grazie tante e se trovo il suo curriculum metto insieme in un nuovo libretto i curricula di ben 13-14 paesani che han combattuto sul Fronte Orientale..............
Cari saluti Roberto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/01/2017 17:59 #96 da Patrizia Marchesini
Ciao, Roberto.

Ma se la provincia di nascita era Ferrara, non dovresti rivolgerti all'Archivio di Stato di quella città, invece che a quello di Bologna?
Forse, con pazienza, controllando i ruoli matricolari delle classi 1920-1921-1922...

Inoltre potresti verificare se presso il Comune di Bondeno esistano dei fascicoli denominati "leva e truppa".

Ma io non sono espertissima, burocraticamente parlando ;-)
Se mi viene in mente altro, mi rifarò viva.

Buona serata.


Patrizia
Ringraziano per il messaggio: robro

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: Maurizio ComunelloPatrizia Marchesini