×
Ricerche di militari

Prima di postare domande relative a ricerche di militari, si prega consultare la guida che abbiamo creato al seguente indirizzo:
www.unirr.it/ricerche/guida-per-le-ricerche-di-militari

× Benvenuti sul forum del Fronte Russo!

Racconta a noi e ai nostri iscritti chi sei e cosa cerchi.
Diamo il benvenuto a tutti i nuovi iscritti!

Fante Anacleto Tavazza - 53° Reggimento Fanteria "Sforzesca" .

06/11/2017 22:50 #7 da Patrizia Marchesini
Salve, Elisabetta.

Mi auguro che i Memoriali Militari reperiscano la documentazione relativa ad Anacleto.
Nei miei commenti di ieri non avevo specificato una cosa importante: vi è una dichiarazione di suo nonno, del 1955, che sembra mettere in correlazione una località denominata Ivanova o Ivanovo con il campo 188 di Tambov (o con il 188/2 di Kirsanov).
La cosa importante è che le località denominate Ivanovo che ho trovato grazie a Google Maps sono tutte molto distanti da Tambov e da Kirsanov (si parte da un minimo di quasi quattrocento chilometri).

La città di Ivanovo (regione omonima), in cui - secondo quanto riferisce il Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti - era dislocato il campo n. 324, è a circa seicento chilometri da Tambov.

Rimarrebbe, quindi, l'ipotesi di una piccola località, che ora non riusciamo a situare, ma cmq abbastanza vicina a Tambov o a Kirsanov (se teniamo fede alla dichiarazione del 1955).

Il documento in cirillico sembra solo una sorta di dichiarazione che attesta che Anacleto Tavazza era un prigioniero di guerra ed era in procinto di essere rimpatriato.
Non è detto, cmq, che non fosse stato rilasciato dal campo ospedale in cui suo nonno aveva trascorso un certo periodo a causa del congelamento ai piedi. In tal caso, tuttavia, è da notare che il documento stesso - come firma - prevede un qualcosa di strettamente militare (si riferisce all'Armata Rossa) e non una firma connessa a un incarico di tipo medico-sanitario (sebbene vi fossero ufficiali medici nell'Armata Rossa, così come in qualsiasi esercito coinvolto nel conflitto).

Interessante l'associazione con il numero civico 2, legato all'indirizzo di Anacleto (all'epoca della partenza per la Campagna di Russia).
Ripeto... purtroppo nonostante me la cavi con il cirillico stampato, sono in completa difficoltà con il cirillico corsivo (senza contare gli inconvenienti legati all'interpretazione della calligrafia). Però, in effetti, la prima parola potrebbe essere Italia.

Qui ho trovato una paginetta con le lettere in cirillico corsivo (maiuscole e minuscole); mentre qui c'è un prospetto tra cirillico stampato e corsivo (per vederlo scorra la schermata).

Sulla base di quanto si vede nei link, direi che le parole in corsivo sono riferite alla residenza in Italia di Anacleto (e non c'entrano nulla con Ivanova/Ivanovo).

Cari saluti.


Patrizia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/11/2017 16:58 #8 da CASTIGLIONI
se può essere utile trascrivo il documento in carattere stampato

Rus:
Справка
Бывший военнопленный
AnacletoLeonardo
1917года рождения, освобожден из лагеря военнопленных и следует по месту своего постоянного жительства.
ItaliacittàBinasco, Filippo 2


It:
Guida
L'ex prigioniero di guerra
Anacleto Leonardo
Il 1917 anno di nascita, liberato da un campo di prigionieri di guerra va alla sua residenza permanente.
Italia città Binasco, Filippo 2
Ringraziano per il messaggio: Patrizia Marchesini, Elisabetta Borghi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2017 09:00 #9 da SEA
Benvenuto! Documenti di testo che leggi correttamente! Io aggiungerò da me: il documento è stato firmato dal comandante dell'unità militare n ° 61968. E questo numero corrisponde al 37 ° campo di transito e di transito frontale della NKVD. È attaccato al 3 ° Fronte ucraino (gruppo di forze del sud). Dislocazione nel 1945 - Romania, Bulgaria.
Ringraziano per il messaggio: Patrizia Marchesini, Elisabetta Borghi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2017 16:14 #10 da Elisabetta Borghi
Per Patrizia
Volevo ringraziarti per l’aiuto dato nella traduzione del documento relativo al rilascio di mio nonno dal campo di prigionia.
Ho ricevuto un’e-mail dai Memoriali Militari in cui mi comunicano che il tempo di attesa per la ricerca richiesta sarà di diversi mesi……speriamo bene!

Per il Sig. Castiglioni
Grazie per la trascrizione del documento e per la relativa traduzione.

Per il Sig. Sea
Grazie per avermi dato delle notizie in merito al rilascio del documento.
Che cos’è un “campo di transito”?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2017 17:05 #11 da SEA
Русское название лагеря: Войсковая часть полевая почта № 61968,
"37 фронтовой приемно-пересыльный лагерь НКВД". Аббревиатура: 37 ФППЛ НКВД.
Справочник номеров полевой почты частей Красной Армии за период 1941-1945: www.soldat.ru/pp_v_ch.html
Период нахождения в Действующей армии: 18.1.45-9.5.45.
Фронтовой лагерь военнопленных (ФППЛ) был у каждого из фронтов Красной Армии с сентября 1943 года. Список Фронтов Красной Армии в 1941 - 1945: https://ru.wikipedia.org/wiki/%D0%A1%D0%BF%D0%B8%D1%81%D0%BE%D0%BA_%D1%84%D1%80%D0%BE%D0%BD%D1%82%D0%BE%D0%B2_%D0%B2%D0%BE%D0%BE%D1%80%D1%83%D0%B6%D1%91%D0%BD%D0%BD%D1%8B%D1%85_%D1%81%D0%B8%D0%BB_%D0%A0%D0%9A%D0%9A%D0%90_(1941%E2%80%941945)
37 ФППЛ находился в системе 3-го Украинского фронта: ru.wikipedia.org/wiki/3-%D0%B9_%D0%A3%D0%BA%D1%80%D0%B0%D0%B8%D0%BD%D1%81%D0%BA%D0%B8%D0%B9_%D1%84%D1%80%D0%BE%D0%BD%D1%82
Ringraziano per il messaggio: Patrizia Marchesini

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/11/2017 17:10 #12 da SEA
Il periodo di permanenza del campo n. 37 nell'esercito operativo: 18.1.45-9.5.45.
Il campo di detenzione di frontiera (FPLP) era a ciascuno dei fronti dell'esercito rosso dal settembre 1943. L'esatta ubicazione del campo nel 1945 è sconosciuta a me.
Ringraziano per il messaggio: Patrizia Marchesini, Elisabetta Borghi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: Patrizia MarchesiniMaurizio Comunello